FORMARSI DA VOLONTARIO AVO MONZA

CORSO DI FORMAZIONE

 Perché un corso base di formazione e cosa imparerai:

  • per ricevere informazioni sulle strutture in cui operiamo e sull’Associazione
  • per conoscere il volontariato AVO con le sue modalità, e riflettere sul ruolo del volontario, sui comportamenti da tenere, sullo stile di servizio da adottare
  • per verificare la propria motivazione e arricchirla nel confronto
  • per imparare a fare gruppo

TIROCINIO

Al termine del corso di formazione il nuovo volontario inizia un periodo di tirocinio di 100 ore di servizio.

Durante questo periodo il volontario junior avrà come riferimento un volontario senior come supporto durante il servizio.

FORMAZIONE PERMANENTE

Come crescere da volontari.

La formazione del volontario AVO inizia con il corso base, ma non si esaurisce con esso, diventa formazione permanente.

Le proposte formative dell’AVO Monza si articolano perciò in diversi momenti e modi:

  • il corso-base di formazione per aspiranti volontari
  • il tirocinio iniziale di 100 ore di servizio e la successiva verifica
  • le riunioni di reparto periodiche
  • gli incontri con medici ed esperti su tematiche relative al mondo della sanità o su problematiche etiche e sociali
  • i corsi DRA percorsi di crescita personale– Dialogo e Relazione d’Aiuto
  • i corsi di formazione per futuri Coordinatori e Responsabili
  • la Giornata del Volontario AVO , un momento di riflessione, di incontro e di festa tra volontari
  • la Giornata Nazionale dell’AVO
  • i Convegni (a cadenza biennale/triennale) di AVO Lombardia e di FederAVO

perché una formazione permanente ?

  • il servizio al malato e all’anziano sia sempre più qualificato e adeguato ai loro bisogni
  • il volontario diventi più consapevole delle proprie risorse e dei propri limiti, e metta così tutto sé stesso nel servizio
  • il volontario sviluppi uno stile di servizio condiviso, pur nella valorizzazione della sua preziosa unicità perché lo stile di servizio diventi stile di vita